Comune di Magnano in Riviera

Morte

La dichiarazione di morte deve essere resa all'Ufficio di Stato Civile del Comune in cui è avvenuto il decesso, entro 24 ore dall’evento.
Preliminarmente, se la morte è avvenuta presso una abitazione privata, i familiari devono chiamare il medico curante per la verifica della causa di morte. Successivamente un familiare, convivente o delegato dalla famiglia (tra i quali rientra anche l’impresa funebre) dovrà recarsi presso l’Ufficio di Stato Civile per presentare la dichiarazione di morte ai fini della registrazione dell’atto di morte.
Se il decesso è avvenuto presso strutture pubbliche (ospedali, case di cura, case di riposo) le rispettive Direzioni Sanitarie provvederanno alla trasmissione, anche per il tramite dell’impresa funebre, dell’avviso di morte congiuntamente al modello ISTAT e successivamente dell’esito della visita necroscopica.
Nel caso in cui il decesso non sia dovuto a cause naturali ma sia determinato da altre cause (incidenti, reati, suicidi, ecc.) è necessario il nulla osta della Procura della Repubblica.

Per maggiori informazioni contattare l'Ufficio Anagrafe e Stato Civile